Orecchiette – C’ringule (gnocchetti) Pezzèdde (pizzette)

33

Orecchiette – C’ringule (gnocchetti)

Pezzèdde (pizzette)

Su di una spianatoia versate la farina aperta a fontana (semola di grano duro e un terzo di farina bianca). Impastare con acqua tiepida sino a quando il composto di pasta non diventa consistente, elastico, compatto e morbido. quindi tagliarlo e ricavare i cilindretti spessi un dito.

Con un coltello tagliare i cilindretti di pasta a pezzettini dalle dimensioni dell’unghia del pollice, strascinarli con il coltello sulla spianatoia e con un colpo di pollice rovesciarli realizzando cosi le Orecchiette.

invece strascinando i cilindretti di pasta con le dita (utilizzando il medio) si ottengono i C’ringule (gnocchetti).

Altra specialità di pasta può essere realizzata dopo la fase di impasto appena il composto diventa morbido, assottigliarlo fino ad ottenere la sfoglia e tagliarla a quadratini realizzando cosi le Pezzèdde (pizzette).

I commenti sono chiusi.