Saturday, 23 September 2017


L’associazione “Pro Loco”, come previsto dallo statuto, è un’associazione di volontariato che non persegue fini di lucro, ma che propone nel rispetto della politica turistica regionale, di svolgere attività di promozione, tutela e valorizzazione del proprio patrimonio storico – culturale e ambientale, prodotti tipici, tradizioni, assistenza e informazione turistica, rendendo piacevole il soggiorno.

La Pro Loco Deliceto, tra le prime sorte nel preappenino dauno, costituita nel lontano 4 febbraio 1969 con atto pubblico, redatto dal notaio Francesco VASSALLI, per merito di un comitato promotore costituitosi nel mese di dicembre 1968, avente come interesse “lo sviluppo e un migliore assetto del paese”. Apprezzamenti vanno ai fondatori: Prof. Domenico DI TARANTO – Presidente; Prof. Giulio DE MAIO – Vice Presidente; Avv. Mattia IOSSA – Segretario; Amedeo IOSSA, Luigi PALMISANO, Domenico SURIANO, Rodolfo NICASTRO, Raffaele IEFFA, Alfonso D’ONOFRIO, Pierino NICASTRO – Consiglieri. La neo costituita associazione, sale subito alla ribalta della cronaca provinciale, organizzando manifestazioni e riscuotendo lusinghieri consensi: mostra antiquariato minore; sagra della pizza; rappresentazioni teatrali; collaborazione alla sagra delle orecchiette; cavalcata storica; mostra estemporanea di pittura; carnevale; ferragosto canoro ecc… Si collabora all’organizzazione di eventi territoriali con altre Pro Loco (Bovino, Troia, Faeto).

L’associazione turistica Pro Loco Deliceto, costituita a norma della L. R. n.27/90 affiliata all’UNPLI (Unione Nazionale Pro Loco d’Italia), è iscritta dal 9 ottobre 2004 nel registro nazionale di promozione sociale (legge 383/2000).

 

_______________________________________________________________________

Albo Storico

Organigramma

Statuto

No Banner to display

No Banner to display