APPRENDIAMO DA FoggiaToday questa triste notizia.

200

APPRENDIAMO DA FoggiaToday questa triste notizia.

Michele Parlante, componente il Comitato Pro Loco Deliceto, ci ha lasciati.

Tutto il Comitato, piange un grande amico e si stringe intorno alla famiglia. Ciao Michele, rimarrai sempre nei nostri cuori.

Foggia piange Michele Parlante: non ce l’ha fatta il leone della lotta per i diritti dei disabili

È morto all’età di 73 anni. Era stato dimesso dall’ospedale solo una ventina di giorni fa ed era tornato a casa. A darne notizia, sui social, il figlio Benito. Foggiano, originario di Deliceto, si è sempre battuto contro soprusi ed angheri

Avevano fatto tutti il tifo per lui, il 6 giugno scorso, quando era finalmente tornato a casa una volta dimesso dall’ospedale dopo l’ultima “brutta avventura”, pronto a tornare a ruggire. Ma Michele Parlante non ce l’ha fatta. È morto all’età di 73 anni. A darne notizia, sui social, il figlio Benito. Agguerrito attivista, si è sempre battuto con incredibile caparbietà per la difesa dei diritti dei diversamente abili, denunciando i tanti soprusi subiti, specie nel centro storico di Foggia. Girava in città con il suo scooter elettrico a tre ruote, conosciuto e stimato. Originario di Deliceto, era un grande tifoso del Foggia. Se ne va a pochi mesi di distanza dall’amico di tante battaglie Mimmo Mirasole, scomparso a febbraio.

I commenti sono chiusi.