CIAO ALESSANDRO

605


Una triste notizia, ha sconvolto la quiete delicetana di una domenica di austerity. Una notizia di quelle che mai osi minimamente pensare. Purtroppo è vero, nella lontana Lodi, non ce l’ha fatta a vincere questo male invisibile, il caro amico Alessandro Catenazzo. Persona gioiosa, cordiale, dal sorriso facile, appassionato di musica, tanto da essere ricordato amichevolmente come (Alessandro il Cantante). Ricordo con piacere la condivisione associativa vissuta nella Pro Loco, sia pure tanti anni addietro. Ciao Alessandro, il tuo sorriso resterà una foto indelebile nei miei ricordi. Un particolare pensiero va alla famiglia, per questa grave perdita, ed in particolare ad Antonella, nostra ottima e preparata collaboratrice nel servizio civile UNPLI, di qualche anno fa.
Ciao Antonella, noi tutti ti siamo vicini in questo drammatico momento.
B. Baldassarro

I commenti sono chiusi.