SINAPSI AGRICOLAE: INFORMARE PER INNOVARE L’AGRICOLTURA DEI MONTI DAUNI

88

Riparte il progetto del GAL MERIDAUNIA su innovazione e conoscenza fra gli imprenditori agricoli pugliesi e dell’area dei Monti Dauni nello specifico, trasmettendo pratiche agronomiche e gestionali nel settore cerealicolo, caseario e dell’allevamento.

Tre cicli di incontri (di cui il primo concluso nel mese di maggio) rivolti ad agricoltori ed allevatori ma anche ad un pubblico che vuole approfondire le principali pratiche che possono contribuire a migliorare la qualità dei prodotti agricoli e la produttività delle aziende attraverso momento di incontro realizzati in collaborazione con la Rete Rurale Nazionale, il CREA FG e il CREA di BELLA. Ogni ciclo di incontri è strutturato in 7 workshop, due momenti di diffusione e confronto nel Sud Est Barese e nel Salento, una visita ai campi sperimentali del Crea a Foggia, una visita di una best practices nell’allevamento e nella produzioni casearie.

Il progetto, finanziato a valere sul PSR Regione Puglia 2014-2020, Misura 1 Trasferimento di conoscenze a zioni di informazione, Sottomisura 1.2 Sostegno ad attività dimostrative e azioni di informazione, mira a creare sinapsi fra mondo produttivo e mondo della ricerca in aree regionali più interne e in contesti rurali svantaggiati e si basa sulla consapevolezza del ruolo significativo che l’agricoltura può svolgere sia in termini di reddito sia di esternalità positive a livello ambientale e sociale, mantenendo il presidio sul territorio.

Di seguito il calendario dei primi 7 workshop in partenza dal 2 aprile.

Gli appuntamenti del secondo ciclo di incontri si svolgeranno tutti i martedì (ad eccezione del secondo incontro che sarà realizzato di lunedì) dalle 15.00 alle 19.00 nei Comuni di:

10/09/ 2019 – Castelluccio Valmaggiore (Sala Consiliare)

Conoscere la qualità dei cereali

Allevamento e fabbisogni alimentari delle specie zootecniche

16/09/2019 – Faeto (Sala Consiliare)

Produzioni foraggere e gestione dei pascoli

Gestione agronomica per grano di alta qualità

24/09/2019 – Castelluccio dei Sauri (Sala Consiliare)

Il ruolo dei cereali nella dieta mediterranea e le cultivar dei Monti Dauni

La ricerca genetica ed agronomica – La scelta delle essenze foraggere

01/10/2019 – Orsara (Centro Anziani Polivalente)

Cerealicoltura Dauna: tradizione, innovazione e opportunità di crescita

Le caratteristiche qualitative del latte e dei suoi derivati

08/10/2019 – Volturara Appula (Sala Consiliare)

I fattori che influenzano la qualità: Qualità nutrizionale e organolettica dei formaggi

I fattori che influenzano la qualità: Biodiversità e produzioni tipiche – I grani antichi

15/10/2019 – Castelnuovo della Daunia (Sala Consiliare)

Tecnologie e produzioni innovative a base di cereali ad alto valore nutrizionale

Tecnologie e produzioni casearie innovative

17/10/2019 – Biccari (Sala Consiliare)

ll mercato del grano duro -Celiachia, sensibilità al glutine

Comunicare la qualità: strategie di comunicazione e marketing

In tutti gli incontri saranno presentate le opportunità di finanziamento in agricoltura.

Relatori:

CREA FOGGIA: Pasquale De Vita, Donatella Bianca Maria Ficco UNIFG: Antonio Stasi

CREA BELLA: Salvatore Claps, Giovanni Annicchiarico, Lucia Sepe

FATTORIE FAGGIOLI: Fausto Faggioli (Emilia Romagna)

GAL MERIDAUNIA: Adriana Natale

I commenti sono chiusi.