CURIOSANDO …

138

IN OCCASIONE DELLE AMMINISTRATIVE DELICETANE 2019

RIPERCORRIAMO L’ELENCO DEI SINDACI CHE SI SONO SUCCEDUTI DAL 1948 AD OGGI AL COMUNE DI DELICETO, con alcune opere, tra le più significative, realizzate sino agli anni ’90.

In totale si sono succeduti 19 Sindaci; 3 Commissari Prefettizi e 2 Assessori Anziani.

Un pò di curiosità: alle politiche del 1987 Deliceto, aveva 3248 votanti, mentre a quelle del 1992 ne aveva 3131, in pratica, in un quinquennio, sono venute meno 117 elettori-

1) Giugno 1948 – Aprile 1950    Avv. JOSSA Gennaro

2) Aprile 1950 – Maggio 1952      Sig. D’Onofrio Alfonso

Nell’Ottobre del 1950, in occasione di una missione dei Padri Redentoristi, fu posta una croce su Monte San Quirico, purtroppo cadde nel febbraio 1951. Anni fa, la Pro Loco si fece promotore, per una ricostruzione della stessa, ovviamente di dimensioni più grande e luminosa.

3) Maggio 1952 – Luglio 1953     Sig. RINALDI Giovanni

Luglio 1953 – Ottobre 1953     Dott. F.P. DE STASIO, Commissario Prefettizio

4) Ottobre 1953 – Maggio 1954   Sig. RINALDI Giovanni

5) Maggio 1954 – Maggio 1956   Sig. DI FRANCESCO Salvatore

Nel 1955, per esigenze logistiche, fu rimosso il Parco della Rimembranza, dando spazio all’attuale Piazza Europa.

6) Maggio 1956 – Novembre 1960 Ins. GRISORIO Martire

( a gennaio 1957, posa della prima pietra, per la costruzione dell’edificio Scolastico, Intitolato al benefattore Alessandro MAZZA, alla presenza dell’On. Aldo Moro, Ministro di Grazia e Giustizia, lavori terminati nel 1959.

Dal 1960 al 1978, il Convento della Consolazione, fu sede del Carcere Maschile Minorile.

7) Novembre 1960 – Ottobre 1964     Sig. MICCIOLA Salvatore

Nell’Ottobre, del 1962, terminarono i lavori di recupero del Castello Normanno di Deliceto, iniziati nei primi anni ’50. Nei locali del maniero, trovarono ospitalità le classi maschili e femminili della prima scuola media di Deliceto.

8) Ottobre 1964 – Aprile 1965                Sig. INNEO Vincenzo (Ass. Anziano)

9) Aprile 1965 – Settembre 1966           Dott. GROSSO Antonio

10) Settembre 1966 – Dicembre 1966   Sig. DI FRANCESCO Salvatore (Ass. Anziano)

Gennaio 1967 – Settembre 1967            Dott. G. MARCHESIELLO (Comm. Prefettizio)

11) Settembre 1967 -. Settembre 1978 Dott. BONUOMO Arnaldo

Nel triennio 1967/70 si svolsero le manifestazioni di protesta per l’occupazione, con le “marce” sui pozzi metaniferi e il famoso sciopero dei 30.000 su Foggia nel maggio 1970.

12) Settembre 1978 – Agosto 1983         Prof. CASTRUCCI Giovanni

13) Agosto 1983 – Gennaio 1985             Geom. BONASSISA Domenico

In questo periodo, venne riqualificato il Piazzale Belvedere, con posizionamento di alberi; venne sistemata la scalinata di di Via Trieste, che conduce alle scuole Elementari e Riqualificazione di Largo La Croce, con piantumazione di alberi di Magnolia.

Gennaio 1985 – Aprile 1985                     Dott. G. CASILLI (Comm. Prefettizio)

14) Maggio 1985 – Ottobre 1988             Geom BONASSISA Domenico

Costruzione della nuova Caserma dei Carabinieri         

15) Ottobre 1988 – Aprile 1990                 Ing. CATENAZZO Giuseppe

16) Maggio 1990 – Maggio 1995               Ing. CATENAZZO Giuseppe

Sblocco del Piano regolatore, e nascita di nuovi quartieri: Via Arena Cavata e S. Antonio

17) Giugno 1995 – Giugno 2004               Dott. GRISORIO Benvenuto

18) Giugno 2004 – Giugno 2009               Rag. NIGRO Benvenuto

19) Giugno 2009 – Maggio 2019               Dott. MONTANINO Antonio

 

I commenti sono chiusi.