SI RICEVE E SI TRASMETTE

102

COMUNICATO STAMPA

 

Approvata all’unanimità la mozione sul conferimento della cittadinanza onoraria ai bambini stranieri nati in Italia

 

Il consiglio comunale di Troia approva la proposta del movimento “LèP” e si impegna a dare la cittadinanza onoraria a 53 bambini e ad esporre sulla facciata del Comune lo striscione “Chi cresce in Italia è italiano”

 

TROIA – Alcuni mesi fa abbiamo presentato al Consiglio Comunale, tramite il nostro consigliere Giuseppe Beccia, una mozione che impegnava la città a conferire, come atto simbolico, la cittadinanza onoraria ai bambini stranieri nati in Italia e residenti nel Comune di Troia. E che impegnava il Comune a esporre uno striscione recante scritta “Chi cresce in Italia è italiano”. L’abbiamo fatto per sollecitare l’effettivo riconoscimento della cittadinanza italiana a questi bambini da parte della legislazione nazionale. L’abbiamo fatto raccogliendo l’invito dell’UNICEF Italia, dell’ANCI e di tante organizzazioni che da anni si battono per una legge sulla cittadinanza basata sullo Ius Soli. L’abbiamo fatto, semplicemente, perché crediamo che fosse giusto farlo.

 

Ieri mattina il Consiglio Comunale di Troia ha discusso e votato la nostra proposta di mozione. Oggi siamo felice di comunicare che la proposta è stata approvata all’unanimità. 53 bambini di origine straniera nati qui e cresciuti qui, a Troia, riceveranno la cittadinanza onoraria e per tutti noi, sia pur simbolicamente, non saranno più “stranieri”.

 

Ringraziamo tutti i consiglieri presenti per il loro sostegno. In questi tempi di drammatica escalation dei fenomeni di intolleranza, di odio e di discriminazione, questo è un gesto bello e coraggioso. Oggi abbiamo lanciato tutti insieme un messaggio importante: la nostra città è orgogliosa di tutti i suoi bambini, di tutti i bambini che ha visto nascere e crescere tra le sue strade e nelle sue scuole. Oggi diciamo che quei bambini, a prescindere dal colore della pelle o dalla religione, hanno tutti la stessa dignità.

 

 

Movimento politico “Libertà è Partecipazione”

Lista “Facciamo Fiorire la Prima Vera”

Per info: 347/2668932

I commenti sono chiusi.