I MONTI DAUNI IN EDICOLA CON IL Mensile BELL’ITALIA Di Luglio

453

I Monti Dauni in edicola con il mensile viaggi “Bell’Italia” di luglio

Il territorio dei Monti Dauni, proposto come nuova meta del turismo pugliese, è in edicola nell’inserto Puglia del mensile di viaggi Bell’Italia.

Lo speciale sulla Puglia, tra località brindisine ed itinerari garganici, da spazio ai luoghi dei Monti Dauni, attraverso la penna di Rossella Cerulli, giornalista della testata, che nello scorso mese di maggio ha trascorso dei giorni nei piccoli Comuni del territorio, accompagnata da Antonella Caggese del GAL Meridaunia.

Arricchite da un suggestivo corredo fotografico (panorami, viuzze, monumenti, ecc), le tre pagine sui Monti Dauni invogliano alla visita di questa terra, descritta come la nuova frontiera del turismo dell’Appennino del Sud, tra borghi sulle sommità delle colline, campagna a perdita d’occhio (e tante pale eoliche).

Il servizio di Bell’Italia sui Monti Dauni, definiti nel titolo “La nuova Pugliashire” mette in luce, quindi, un angolo di Puglia, ai più sconosciuto, caratterizzato si da problematiche come lo spopolamento dei piccoli Comuni, ma soprattutto da una forte identità territoriale che negli ultimi anni ha visto gli attori del territorio coinvolti in un percorso di promozione turistica legata alle potenzialità intrinseche dell’area. Un lavoro, questo, che vede i suoi frutti nell’aumento di visitatori che si registrano nelle località dei Monti Dauni (+100% nell’ultimo biennio – dati APT) e che viene confermato dalla crescente attenzione che la stampa locale e nazionale e gli operatori turistici riservano ai diversi itinerari qui rintracciabili: naturalistico-ambientale, culturale, storico, enogastronomico e folcloristico.

 

Tutto questo è raccontato nello speciale Puglia di Bellitalia. Un modo questo per promuovere lo sviluppo turistico del nostro territorio facendolo diventare meta di destinazioni turistiche italiane.

Antonella Caggese

Ufficio Comunicazione

GAL Meridaunia

a.caggese@meridaunia.it

LiberoVideo – Video presenti in questa mail Caricamento … Si è verificato un errore contattando il server. Riprovare più tardi.

Lascia una risposta