LORETA NUNZIATA mantiene viva…

468

La Nunziata mantiene sempre viva la memoria di Wojtyla DELICETO – Continua la prolifica attività della scrittrice delicetana Loreta Nunziata, di cui ci eravamo già occupati nel numero 30 del nostro giornale (marzo 2009). Loreta si dedica dal maggio 2005 al ricordo di Papa Giovanni Paolo II, pontefice che “ha fatto sciogliere cuore e lingua” agli uomini e alle donne del nostro tempo. Terzo di quattro libri che la Nunziata ha scritto per tenere sempre viva la sua memoria, “Un tesoro spirituale da donare a te” è una raccolta di preghiere dedicate appunto al Santo Padre. Poesie che scaturiscono dall’esperienza quotidiana di madre, moglie e insegnante, di essere umano in ascesi che vuole condividere il suo percorso con tutti quelli che la leggeranno. Critiche benevole hanno circondato quest’opera di Loreta Nunziata. Ci piace citarne qui una in particolare, di Giovanni Minerva, della Pontificia Accademia Tiberina di Roma e de “Il Richiamo” di Foggia, che dice: “Credendo nella paternità di Dio da cui si sente protetta e amata, sente l’impegno di affrontare con coraggio tutte le difficoltà della vita, sì da essere splendida icona della santità del Signore, in famiglia […]; nel lavoro […]; a livello individuale, di una persona che vuole purificarsi in un cammino ascensionale di perfezione per aprirsi alla perfezione dell’Eterno […]”. Angela Chinni

Lascia una risposta